20 Agosto 2022 – h9.00

L’anello della Foresta della Lama

Sarà un fresco trekking nell’essenza del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, memorabile per la bellezza degli ambienti attraversati, per le suggestioni e atmosfere della foresta, per i silenzi pieni di echi e scrosciare di acque.

Si tratta di un meraviglioso giro ad anello immerso interamente nei boschi delle Foreste Casentinesi, sul confine tra Romagna e Toscana, in cui i protagonisti sono proprio gli alberi: nodosi e striati fusti di faggio, castagni monumentali, dritti e colonnari fusti di abete con le loro punte irte.

Dopo aver conquistato il Monte Penna (1331 m), con la sua stupenda vista da un balcone panoramico naturale sulla diga di Ridracoli, ci incammineremo tra faggete e abetine e arriveremo fino alla Foresta della Lama, angolo di paradiso dalla peculiare conformazione territoriale: questa piana, situata ai piedi del ripidissimo versante romagnolo, è circondata da una sorta di anfiteatro forestale che regala agli occhi del visitatore un senso di “abbraccio” della natura.

Risaliremo per l’irto Sentiero degli Scalandrini, scalini di roccia, talvolta scivolosa, che risalgono una stretta vallecola in fondo a cui scorre, tra enormi massi ed alberi, il fosso dei Fangacci.

QUANDO: Sabato 20 Agosto

DOVE: ritrovo ore 9:00 presso il Passo dei Fangacci, Strada Provinciale 124 dell’Eremo, 6 – Badia Prataglia (Poppi, AR)

Coordinate GPS: 43°48’33.0″N 11°50’58.7″E

Lunghezza: 13,5 km circa – Dislivello complessivo: 800 m

Difficoltà: E* – escursionistico, dislivello adatto a persone con allenamento alle camminate in montagna

Durata: circa 5 ore in cammino + varie soste

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO:

Almeno 1,5 Lt di acqua, calzature da trekking con suola scolpita, giacca impermeabile e/o antivento oppure mantella anti pioggia, abbigliamento a strati con pantaloni lunghi per escursione in media montagna, zaino comodo, occhiali da sole, cappellino, consigliati bastoncini da trekking, crema solare, snack energetici a piacere e Pranzo al sacco!

Utile sempre un cambio asciutto da lasciare in macchina.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 12,00 a persona.

Adatto dai 14 anni in su se allenati al cammino per alcune ore e su dislivelli consistenti.

Il pagamento va effettuato in contanti all’arrivo o tramite Satispay, o bonifico nei giorni precedenti (specificare al momento dell’iscrizione).

Si rilascia regolare ricevuta fiscale.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

Scrivere via Whatsapp o SMS al numero 339-8269813 oppure

inviare una mail all’indirizzo info@borealisguide.it

IMPORTANTE

I partecipanti sono tenuti a seguire le direttive della Guida e dichiarano di aver letto e di accettare il *Regolamento Escursioni* e il *Regolamento norme COVID19*, che dovranno essere consegnati firmati il giorno dell’uscita. Sono scaricabili direttamente al link qui sotto. È richiesta puntualità per rispetto degli altri partecipanti e della guida stessa. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia all’escursione. Il semplice “parteciperò” cliccato sull’evento NON fa fede per l’effettiva prenotazione all’escursione. La guida si riserva di annullare l’escursione o di modificare il percorso qualora le condizioni meteo dei giorni precedenti o del giorno stesso possano influire sulla buona riuscita dell’escursione e sulla sicurezza degli accompagnati.

Conduce: Gianluca Graziani

Guida Ambientale Escursionistica regolarmente assicurata, abilitata L.R. ER 4/2000, iscritta al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche tessera AIGAE n. ER798

27 Agosto 2022 – h 9.00

Campigna e le Foreste Sacre

In questo sabato di fine agosto andremo nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, alla scoperta della fresca foresta di Campigna, tra grandi boschi di faggio e abetine alternate ad aperte e panoramiche praterie d’altura, attraverso crinali panoramici, foreste millenarie, antiche mulattiere.

Percorreremo parte del “Sentiero delle Foreste Sacre” per goderci pienamente i suoni rilassanti della natura, con i suoi fruscii, i suoi gorgoglii, lo scricchiolare dei nostri passi immersi nel silenzio…

Saliremo fino al crinale che porta a Monte Falco, cima più alta dell’Appennino tosco-romagnolo, e proseguendo sullo stesso sentiero, circondato da radure e da una foresta alternata di faggi e pino mugo, arriveremo alla cima del Monte Falterona, da cui si gode di una splendida veduta a 360° sulle nostre montagne.

QUANDO: Sabato 27 Agosto

DOVE: ritrovo alle ore 9:00 nel paese di Campigna, davanti all’Albergo Scoiattolo (Via Centro n.7, Campigna, Santa Sofia FC)

Coordinate GPS: 43°52’19.2″N 11°44’41.9″E

Lunghezza: 14 km circa – Dislivello complessivo: 650 m

Difficoltà: E – escursionistico, media difficoltà

Durata: circa 5 ore in cammino + soste

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO:

Almeno 1,5 Lt di acqua, calzature da trekking con suola scolpita, giacca impermeabile e/o antivento oppure mantella anti pioggia, abbigliamento a strati con pantaloni lunghi per escursione in media montagna, zaino comodo, occhiali da sole, cappellino, consigliati bastoncini da trekking, crema solare, snack energetici a piacere e Pranzo al sacco!

Utile sempre un cambio asciutto da lasciare in macchina.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 12,00 a persona.

Adatto dai 12 anni in su se allenati al cammino per alcune ore e su dislivelli consistenti.

Il pagamento va effettuato in contanti all’arrivo o tramite Satispay, o bonifico nei giorni precedenti (specificare al momento dell’iscrizione).

Si rilascia regolare ricevuta fiscale.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

Scrivere via Whatsapp o SMS al numero 339-8269813 oppure

inviare una mail all’indirizzo info@borealisguide.it

IMPORTANTE

I partecipanti sono tenuti a seguire le direttive della Guida e dichiarano di aver letto e di accettare il *Regolamento Escursioni* e il *Regolamento norme COVID19*, che dovranno essere consegnati firmati il giorno dell’uscita. Sono scaricabili direttamente al link sotto.

È richiesta puntualità per rispetto degli altri partecipanti e della guida stessa. Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia all’escursione. Il semplice “parteciperò” cliccato sull’evento NON fa fede per l’effettiva prenotazione all’escursione. La guida si riserva di annullare l’escursione o di modificare il percorso qualora le condizioni meteo dei giorni precedenti o del giorno stesso potessero influire sulla buona riuscita dell’escursione e sulla sicurezza degli accompagnati.

Conduce: Graziani Gianluca

Guida Ambientale Escursionistica regolarmente assicurata, abilitata L.R. ER 4/2000, tesserino regionale n. 151; iscritto al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche tessera AIGAE n. ER798